Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Israele: Gb, riveda la sua decisione su nuove case coloni

Israele: Gb, riveda la sua decisione su nuove case coloni

Dopo critiche Usa e appello 12 Paesi Ue per stop a costruzioni

(ANSA) - ROMA, 28 OTT - Anche la Gran Bretagna, dopo gli Usa e 12 Paesi europei, chiede ad Israele di non procedere con la costruzione di 3.100 case per i coloni nella Cisgiordania occupata e a Gerusalemme est. In una dichiarazione diffusa dal Foreign Office, il sottosegretario per il Medio oriente e il Nord Africa James Cleverly afferma: "Chiediamo al governo di Israele di tornare sulle sue decisioni del 24 e 27 ottobre per l'espansione delle unità abitative negli insediamenti nella Cisgiordania occupata e a Gerusalemme Est. Gli insediamenti sono illegali per il diritto internazionale e rappresentano un ostacolo alla pace e alla stabilità". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie