Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Covid: Cina, quinti ciclo tamponi in Ejina, Mongolia Interna

Scoperti nella sola contea 26 casi positivi

(ANSA-XINHUA) - HOHHOT, 27 OTT - Ejina Banner, una contea nella regione autonoma della Mongolia Interna in Cina settentrionale, ha iniziato il suo quinto ciclo a tappeto di tamponi molecolari ieri a mezzogiorno e ha riportato 26 nuovi casi locali di Covid-19 nella stessa giornata.
    Secondo il quartier generale antiepidemico locale, Ejina Banner ha confermato 84 casi nell'ultima ondata di infezioni, che sono stati tutti trasferiti negli ospedali preposti al trattamento.
    Durante il terzo round di tamponi molecolari su più di 41.000 persone, sono stati rilevati 20 positivi.
    A mezzogiorno di ieri, il quarto turno di test a tappeto ha individuato 21 risultati positivi in circa 40.000 campioni, mentre circa 3.000 sono ancora in fase di analisi.
    Il capo del partito di Ejina Banner, Chen Zhanyun, è stato rimosso dal suo incarico ieri per aver gestito male le misure di controllo antiepidemiche.
    La contea ha iniziato lunedì ad attuare misure di quarantena domestica per contenere il virus, per cui tutti i cittadini e i turisti sono stati invitati a rimanere a casa o in hotel. (XINHUA) (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie