Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina crea stazione radar meteo a 4.600m altitudine

Nel Qinghai, dove nascono fiumi Azzurro, Giallo e Lancang-Mekong

(ANSA-XINHUA) - XINING, 30 LUG - Una stazione radar meteorologica di nuova generazione a un'altitudine di oltre 4.600 metri è stata messa in funzione nella provincia del Qinghai, nell'entroterra della zona di Sanjiangyuan, nella Cina nord-occidentale.
    L'area ospita le sorgenti del fiume Azzurro e del fiume Giallo, rispettivamente il più lungo e il secondo più lungo della Cina, e del Lancang, che uscito dai confini cinesi diventa il Mekong.
    Con un'altitudine di 4.672,97 metri, la stazione si trova in cima alla montagna a nord dell'aeroporto Yushu Batang e a circa 30 km dal centro della città di Yushu.
    I funzionari della Qinghai Meteorological Administration hanno detto che dopo due mesi di installazione e test la stazione radar meteo ha soddisfatto i requisiti tecnici per il funzionamento.
    La stazione radar colma le lacune del monitoraggio dei dati meteorologici ad alta quota nella zona di Sanjiangyuan. Secondo i funzionari, essa fornirà il monitoraggio del tempo per la produzione zootecnica, la protezione dell'ambiente ecologico, le previsioni meteorologiche disastrose e il preallarme e i servizi meteorologici per l'aviazione nella regione. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie