Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'iconica BT Tower di Londra diventerà un hotel

L'iconica BT Tower di Londra diventerà un hotel

Il gruppo britannico della telefonia, ex monopolista statale, ha annunciato la vendita per 275 milioni di sterline

LONDRA, 21 febbraio 2024, 17:05

Redazione ANSA

ANSACheck

Colosso telefonia Gb vende BT Tower di Londra, sarà un hotel © ANSA/AFP

Colosso telefonia Gb vende BT Tower di Londra, sarà un hotel © ANSA/AFP
Colosso telefonia Gb vende BT Tower di Londra, sarà un hotel © ANSA/AFP

 Il gruppo britannico della telefonia BT, ex monopolista statale, ha annunciato oggi la vendita per 275 milioni di sterline (321 milioni di euro) della sua iconica torre delle telecomunicazioni nel cuore di Londra, la BT Tower, alta 189 metri (inclusa l'antenna) e visibile a grande distanza, che è destinata a diventare un hotel. E' questo infatti il progetto che intende portare avanti la società acquirente, Mcr Hotels, colosso alberghiero americano con sede a New York.
    La messa in vendita è stata possibile dall'evoluzione tecnologica delle reti fisse e mobili: al giorno d'oggi infatti non si deve più fare affidamento sulla torre per trasportare i segnali da Londra al resto del Regno Unito. La struttura, inaugurata nel 1965 dall'allora primo ministro Harold Wilson, rimase la più alta nella capitale britannica fino al 1980 e in occasione di eventi speciali è stata illuminata. All'ultimo piano della torre c'era anche in passato un ristorante girevole, che permetteva di vedere in 23 minuti il panorama della metropoli a 360 gradi. Ma venne temporaneamente chiuso dopo che una bomba esplose in un bagno nella notte di Halloween del 1971, in un attacco rivendicato sia dall'Ira che dal gruppo terroristico Angry Brigade, e poi definitivamente nel 1981.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza