Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Nato: 'Da Putin pericolosa retorica nucleare'. Agli alleati: 'Aumentare la produzione di armi'

Nato: 'Da Putin pericolosa retorica nucleare'. Agli alleati: 'Aumentare la produzione di armi'

'Sa bene che avrebbe conseguenze senza precedenti per la Russia'

Vladimir Putin ha usato "una pericolosa e incauta retorica nucleare. Lui sa bene che una guerra nucleare non può essere vinta e avrebbe conseguenze senza precedenti per la Russia. Inoltre la Nato sta aumentando la sua presenza" sul fronte Est "per rimuovere qualsiasi equivoco a Mosca. Noi faremo in modo che non ci siano equivoci a Mosca sulla serietà dell'uso di armi nucleari". Lo ha detto, in una videointervista alla Reuters, il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg.

"La nostra reazione dipenderà dal tipo di situazione e dal tipo di armi che saranno usate. La cosa più importante è prevenire che ciò accada ed è per questo che siamo stati così chiari nelle nostre comunicazioni con la Russia sulle conseguenze senza precedenti" per la Russia e "che una guerra nucleare non può essere vinta da Mosca", ha spiegato Stoltenberg. "Abbiamo aumentato la preparazione ad una risposta delle nostre forze e la presenza delle truppe Alleate sul fianco Est, ha aggiunto Stoltennberg rimarcando che la "Nato è vigile".

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie