Mondo
  • Putin in auto-isolamento, casi di Covid nel suo entourage

Putin in auto-isolamento, casi di Covid nel suo entourage

Prenderà parte a due meeting in remoto

 Vladimir Putin osserverà il regime volontario di quarantena poiché all'interno del suo entourage si sono verificati dei casi di Covid-19. Lo ha fatto sapere il Cremlino, citato dalla Tass. Putin prenderà dunque parte ai summit del CSTO (il trattato di sicurezza collettiva) e della SCO (la Shanghai Cooperation Organization) in remoto. 

 Putin, ha sottolineato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, è "assolutamente sano". "Vladimir Putin ha detto che, dati i casi di coronavirus nel suo entourage, dovrà autoisolarsi per un certo periodo di tempo", ha riportato il servizio stampa del Cremlino. "A causa di questo fatto, il presidente russo parteciperà a una sessione del Consiglio di sicurezza collettiva del CSTO, a una riunione del Consiglio dei capi di Stato dell'Organizzazione di cooperazione di Shanghai, e a una riunione congiunta dei capi degli stati membri del CSTO e della SCO, che sono previsti per questa settimana a Dushanbe, in un formato virtuale", ha detto il servizio stampa. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie