/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Lussari: Uncem e Confcommercio in pressione per riapertura

Lussari

Lussari: Uncem e Confcommercio in pressione per riapertura

"Il Monte Lussari va aperto ai ciclisti e agli escursionisti, sulla strada percorsa dal Giro d'Italia.

TARVISIO, 05 giugno 2023, 15:24

Redazione ANSA

ANSACheck

(ANSA) - TARVISIO, 05 GIU - "Il Monte Lussari va aperto ai ciclisti e agli escursionisti, sulla strada percorsa dal Giro d'Italia. Bene hanno fatto i sindaci di Tarvisio, Malborghetto-Valbruna e Pontebba, che è anche presidente Uncem Friuli Venezia Giulia, a scrivere ai ministri Piantedosi e Santanché, al presidente della Regione Fedriga, al Prefetto di Udine, Marchesiello".
    E' l'appello di Marco Bussone, presidente nazionale Uncem, il quale ha ricordato che "chiudere alle bici per mancanza di sicurezza, o perché quella è pista forestale, non fa bene al territorio. È una protezione senza logica, pseudo-ambientalista, mossa da ragioni poco a prova di futuro. Il ciclismo è montagna e chiudere la montagna, questa volta più che mai, non è una buona scelta".
    Stessa lunghezza d'onda per Diego Bellotto, presidente di Confcommercio del Tarvisiano che ha sottolineato come la tappa del Giro d'Italia, sia stata "forse la più bella di sempre, con immagini stupende, che hanno pubblicizzato un percorso spettacolare, probabilmente il più bell'evento degli ultimi vent'anni. Come è stato per la ciclovia Alpe Adria, la risalita al Lussari è un volano esponenziale per l'economia dell'intera valle".
    Gli appelli sono già stati recepiti dal Prefetto, Massimo Marchesiello, e dal presidente della Regione, Massimiliano Fedriga, che hanno assicurato stamani una celere soluzione che preveda la riapertura della strada, che sarà percorribile soltanto in salita, mentre la discesa si svolgerà, per ragioni di sicurezza, con la cabinovia.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza