Trasporti: Confcooperative, bene spot governo, ora rilancio

Stronati, occorrono investimenti qualificati nel settore

(ANSA) - ROMA, 23 DIC - "Abbiamo apprezzato il riconoscimento dal Governo che, con uno spot TV, ha ringraziato il settore della logistica e dei trasporti, che, anche nella fase più acuta della pandemia, non si è mai fermato e continua a svolgere un ruolo fondamentale per il Paese". È quanto afferma Massimo Stronati, presidente di Confcooperative Lavoro e Servizi, che chiede al govenro di dare alle imprese "gli strumenti e le risorse necessarie per un vero rilancio attraverso investimenti e acquisti qualificati da parte dell'amministrazione pubblica". "Chiediamo al Governo - continua Stronati - un piano di public procurement non frammentario che sostenga e qualifichi le imprese per assicurare un imponente piano globale di logistica, trasporti e servizi innovativi senza precedenti, valorizzando gli autotrasportatori, i magazzinieri, i dipendenti delle imprese, le cooperative di trasporto per il loro ruolo strategico". "La rinascita del Paese - conclude il presidente di Confcooperative Lavoro e Servizi - dipenderà dalla ripresa del mercato del lavoro e dalla capacità del Recovery Fund di individuare progetti che possano trasformarsi in fattori produttivi». (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
      BANCA IFIS
      Vai alla rubrica: PMI

      Ultima ora




      Modifica consenso Cookie