Economia
  1. ANSA.it
  2. Economia
  3. Criptovalute news
  4. Premi: a Primavera d'impresa 116 idee per innovarsi

Premi: a Primavera d'impresa 116 idee per innovarsi

Premiazione vincitori 14 e 15 giugno a Firenze

(ANSA) - FIRENZE, 10 GIU - Dalla startup che 'corregge' l'inquinamento con le piante a una moneta virtuale per disincentivare il turismo di massa e portare i visitatori nei luoghi meno conosciuti, dal software che legge le emozioni di un potenziale cliente all'applicazione per gli amanti del camper o i capi di moda con messaggi 'motivazionali'. Sono alcune delle idee delle 116 aziende che quest'anno partecipano a 'Primavera di impresa', il premio e l'iniziativa nata nel 2018, con il patrocinio anche della Regione Toscana, organizzata dalla cooperativa Crisis e rivolta a micro, piccole e medie imprese. E' una iniziativa itinerante, che si svolge ogni anno in una provincia diversa: dopo Pisa, Prato, Livorno e l'edizione solo online del 2021, stavolta tocca a Firenze. La due giorni si svolgerà il 14 e 15 giugno al palazzo dei Congressi e offrirà occasioni di riflessione e informazione su temi come sostenibilità e l'innovazione. Sarà anche il momento per premiare i progetti più innovativi. Durante l'evento si potrà visitare anche la mostra 'Il futuro in un click: idee per lo sviluppo del Paese', con le foto selezionate per il concorso fotografico organizzato da Associazione 46° Parallelo e da Primavera d'Impresa. "Si tratta di un evento che sta crescendo anno dopo anno - ha commentato il presidente della Toscana, Eugenio Giani - e quei progetti rappresentano un segno di creatività, di dinamismo imprenditoriale e idee nuove nella nostra economia: brillantezza, inventiva e genialità che mettono insieme l'eccellenza del nostro essere toscani, che come Regione intendiamo valorizzare, ma anche i giovani, perché molte di queste imprese lavorano assieme a start up". "Le aziende che hanno partecipato dimostrano di avere idee imprenditoriali innovative e vincenti, di voler affrontare le sfide attuali diventando ancora più competitive, ma in un'ottica sostenibile per l'ambiente e per la società", ha poi spiegato Cristina Nati, presidente della cooperativa Crisis. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia

Ultima ora


Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie