++ Ue regola criptovalute, servirà autorizzazione in Europa ++

Bruxelles fissa paletti, da requisiti di capitale a supervisione

(ANSA) - BRUXELLES, 24 SET - Arriva la prima proposta Ue per regolamentare le criptovalute, per proteggere gli investitori e preservare la stabilità finanziaria. Il regolamento messo a punto dalla Commissione Ue "fornirà chiarezza legale e certezza per chi emette e fornisce crypto-asset", scrive Bruxelles. Le nuove regole obbligheranno gli operatori ad ottenere autorizzazioni dalle autorità di uno Stato membro per poter fornire i propri servizi in tutta la Ue, e fissano una serie di "salvaguardie" come requisiti di capitale, custodia degli asset, supervisione, una procedura di reclamo per gli investitori e fissa i loro diritti verso chi li emette. Più stringenti i requisiti per chi emette quantità significative di 'stablecoin'. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie