Economia

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

I nuovi dati raccolti da Conviva indicano un tasso di crescita a due cifre dello streaming a livello mondiale; la TV intelligente è in rapida crescita mentre lo streaming sta per sorpassare la TV lineare sul grande schermo

La Relazione sullo stato del settore dello streaming riferita al primo trimestre del 2022 descrive in dettaglio i traguardi raggiunti e le difficoltà sussistenti, nonchè la crescita continua della TV intelligente e la posizione dominante di TikTok nel mondo dello sport

Business Wire

Secondo l’ultima Relazione sullo stato del settore dello streaming a cura di Conviva, la piattaforma analitica di misurazione continua per il settore dello streaming di contenuti mediatici, il settore dello streaming è cresciuto del 10% a livello mondiale e ha continuato a crescere anche nei mercati maturi come il Nord America (5%) e l'Europa (9%) durante il primo trimestre del 2022 rispetto al primo trimestre del 2021.

questo comunicato stampa include contenuti multimediali. Visualizzare l’intero comunicato qui: https://www.businesswire.com/news/home/20220519005876/it/

Conviva's Q1 2022 State of Streaming Report Available Now! (Photo: Business Wire)

Conviva's Q1 2022 State of Streaming Report Available Now! (Photo: Business Wire)

“Nonostante le recenti notizie in merito al calo degli utenti abbonati a Netflix, lo streaming continua a crescere in tutto il mondo con una moltitudine di piattaforme in costante crescita che offrono contenuti unici e originali”, ha affermato Keith Zubchevich, presidente e amministratore delegato di Conviva.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Mike Metzler
Pr@conviva.com

Permalink: http://www.businesswire.com/news/home/20220519005876/it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale di Business Wire

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie