Economia

Essilux: vince arbitrato, deciderà su acquisto GrandVision

Operazione da 7 miliardi per catena ottica con sede in Olanda

(ANSA) - MILANO, 21 GIU - "La Corte Arbitrale ha stabilito che EssilorLuxottica ha la facoltà di non portare a termine l'operazione di acquisizione di GrandVision a causa dei gravi inadempimenti da parte di quest'ultima degli obblighi assunti".
    Lo afferma il gruppo italo-francese, che "sta valutando tutte le opzioni in relazione all'operazione e comunicherà a tempo debito la sua decisione in merito" all'acquisizione da circa 7 miliardi della catena internazionale dell'ottica con sede in Olanda.
    "Sebbene ci rincresca che il comportamento scorretto di GrandVision abbia portato a questa situazione, siamo felici che la Corte abbia accolto la nostra posizione sugli impegni delle parti, confermando l'importanza di onorarli", commenta in una nota Francesco Milleri, amministratore delegato di EssilorLuxottica. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie