Borsa: Milano scivola (-1%), pesano Ferrari, Cnh e Nexi

Incentivi a fusioni spingono Mps, bene Campari, spread a 109,5

(ANSA) - MILANO, 04 MAG - Piazza Affari gira in calo (Ftse Mib -1,11%) frenata da Ferrari (-5,42%) dopo i conti e il rinvio di un anno degli obiettivi per il 2022 a causa del Covid. Pesano anche Nexi (-2,6%) e Cnh (-2,3%), alla vigilia della trimestrale, che si prepara a diffondere anche Stellantis (-0,31%). Diffondono la trimestrale domani anche Enel (-1,44%) e Italgas (-0,07%), mentre i conti di Campari (+2,87%) hanno messo le ali ai piedi del titolo. In luce con il balzo del greggio in vista delle scorte Usa Tenaris (+1,5%), Saipem (+2,3%) ed Eni (+0,57%). Le attese sul decreto Sostegni Bis, con l'estensione dell'incentivo fiscale per le fusioni bancarie spinge Mps (+3,03%) in controtendenza con Banco Bpm (-1,16%), Bper (-1%), Unicredit (-0,87%) e Intesa (-0,75%), con lo spread in rialzo a 109,5 punti base. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie