Atlantia: debole in Piazza Affari, -1,1% finale

In forte controcorrente dopo ultimatum Governo su Cdp in Aspi

(ANSA) - MILANO, 28 SET - Giornata negativa e in chiara controtendenza per Atlantia in Piazza Affari: dopo l'ultimatum del governo perché la holding dia risposte chiare sull'ingresso di Cdp in Aspi, il titolo è stato l'unico in ribasso tra i principali della Borsa di Milano e ha ceduto l'1,15% finale a 13,36 euro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie