4 novembre:verso celebrazioni,Guerini'uniti sotto Tricolore'

(ANSA) - ROMA, 24 OTT - "Io ci credo". Questo il claim del 4 novembre, "Giorno dell'Unità Nazionale" e "Giornata delle Forze Armate". È la bandiera italiana - sotto la quale il Paese si è unito durante il lockdown - la protagonista di una ricorrenza particolarmente significativa per il nostro Paese: il 4 novembre, infatti, terminava la Prima Guerra Mondiale.
    In quel giorno l'Italia ricorda l'Armistizio di Villa Giusti - entrato in vigore il 4 novembre 1918 - che consentì agli italiani di rientrare nei territori di Trento e Trieste e portare a compimento il processo di unificazione nazionale iniziato in epoca risorgimentale.
    "Il Tricolore racchiude in sé tutti i valori fondanti del nostro Paese. Oggi come allora ci ritroviamo uniti sotto questo simbolo, motivati dalla responsabilità che guida ogni nostra azione per costruire il futuro delle prossime generazioni - ha detto il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini nell'annunciare la campagna del 4 Novembre - Ricordiamo l'esempio dei nostri Caduti che hanno combattuto fino all'estremo sacrificio - ha aggiunto il Ministro - credendo in un domani di libertà e di democrazia per l'Italia".
    Il messaggio del manifesto del 4 Novembre racconta un'ideale alzabandiera realizzato in staffetta da tutte le Forze Armate, in una prospettiva unitaria e interforze. La ricorrenza sarà celebrata quest'anno con una veste differente rispetto agli anni precedenti, in ottemperanza alle necessarie misure adottate dal Governo per il contenimento della pandemia.
    Mercoledì 4 novembre, a Roma, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, accompagnato dal Ministro Lorenzo Guerini, dalle più alte cariche dello Stato e dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Enzo Vecciarelli, deporrà una corona d'alloro al Sacello del Milite Ignoto all'Altare della Patria. A tributare gli onori al Capo dello Stato, uno schieramento interforze in Piazza Venezia. A suggellare il momento, il tradizionale passaggio delle Frecce Tricolori che disegneranno nei cieli di Roma i colori verde, bianco e rosso in un simbolico abbraccio come già fatto in tutti i capoluoghi di Regione in occasione della Festa della Repubblica. La cerimonia sarà trasmessa in diretta su Rai 1. Sempre mercoledì 4 Novembre il Ministro Guerini saluterà in videoconferenza i Contingenti italiani impegnati nelle missioni internazionali. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie