Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nell'alta moda di Curiel, omaggio all'allure di Raffaella

Nell'alta moda di Curiel, omaggio all'allure di Raffaella

In continuità con la stilista sei abiti couture di Matteo Thiela

ROMA, 23 febbraio 2024, 18:38

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La nuova collezione Atelier Curiel per l'Autunno/Inverno 2024/25 contiene un omaggio all'allure di Raffaella Curiel, la couturier milanese divenuta celebre non solo a Milano, ma in tutta l'Italia e all'estero, con i suoi tailleur scolpiti e donanti per la silhouette femminile, adorati dalle signore meneghine e denominati "Curiellini". La nuova collezione presentata nell'atelier di Milano rivela una selezione di capi versatili, adatti a tutte le occasioni del giorno e della sera. Le silhouette variano da fit avvolgenti a linee più morbide. Drappeggi, elementi asimmetrici e ricami preziosi, caratterizzano completi e abiti da cocktail. Tessuti come misto lana, velluto, jacquard floreale, pizzo e pellami elevano la texture delle mise.
    Vengono introdotti anche sei abiti da sera della collezione "Alta Moda, curati dal designer Matteo Thiela, in continuità con l'eredità sartoriale dall'epoca di Gigliola Curiel, seconda generazione del marchio, e l'allure del periodo di Raffaella Curiel. Esplorano le combinazioni di luce e ombra, del bianco e nero, intrecciando il minimalismo con il lusso romantico. Nel processo creativo, il designer ha impiegato davvero milioni di fili di seta pura, iniettando una vitalità unica nei tessuti.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza