Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Altre Proposte
  5. Reggio Emilia e Correggio ricordano Pier Vittorio Tondelli

Reggio Emilia e Correggio ricordano Pier Vittorio Tondelli

Evento a 30 anni da morte scrittore. Tra ospiti Luciano Ligabue

 Reggio Emilia e Correggio ricordano il trentennale dalla scomparsa dello scrittore correggese Pier Vittorio Tondelli, morto il 16 dicembre 2991, a soli 36 anni. 'Pier Vittorio Tondelli non era invidioso', così si intitola l'iniziativa che vedrà due giornate di dialogo e confronto a lui dedicate, sabato 11 e domenica 12 dicembre a Reggio Emilia e Correggio, con la presenza anche del cantante Luciano Ligabue. L'evento è stato presentato alla biblioteca Panizzi di Reggio Emilia. "Tondelli è stato molte cose insieme - ha spiegato lo scrittore Piergiorgio Paterlini, che ha ideato e curato il programma - un grande scrittore, interprete originale del postmoderno e degli anni '80, esploratore curioso di linguaggi, mondi, storie, il primo a indicare con quale sguardo la vituperata provincia, invece di far ripiegare le persone sul proprio asfittico piccolo mondo antico, poteva diventare apertura al mondo, senza limiti, senza barriere, senza muri, a dimostrare come Correggio potesse essere New York e viceversa". Il programma inizierà alle 9 di sabato a Palazzo Principi di Correggio con un presentazione di tesi e studi inediti su Tondelli, con Gino Ruozzi e una dedica speciale a Fulvio Panzeri, curatore delle opere dello scrittore, scomparso da poche settimane. Dalle 15,30 approfondimenti sulle opere di Tondelli, da "Viaggiatore Solitario" al film "Ciao Libertini" prodotto da Sky Arte.
    La prenotazione agli eventi di Correggio è obbligatoria (e gratuita allo 0522 693296 o biblioteca@comune.correggio.re.it).
    Alle 21, al teatro Ariosto di Reggio Emilia l'appuntamento "Tondelli non era invidioso" dove dialogheranno Gabriele Romagnoli (la Repubblica/Robinson), Antonio Spadaro (direttore Civiltà Cattolica) e il rocker Luciano Ligabue. Domenica alle 11, nel ridotto del teatro Valli di Reggio Emilia, dialogo tra Romolo Bugaro, Guido Conti, Giuseppe Culicchia, Paolo di Paolo, Simonetta Sciandivasci che approfondiranno scrittori e vizi della società letteraria di Tondelli. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie