Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Un anno senza Toni Santagata, tante iniziative in sua memoria

Un anno senza Toni Santagata, tante iniziative in sua memoria

A Ronciglione la partita della Nazionale Attori 1971, un premio e un documentario in preparazione. La moglie Vanna: "Vorrei che il suo ricordo non morisse mai"

Il 5 dicembre 2022 è il primo anniversario della scomparsa di Toni Santagata.

Per ricordare il cantautore di Sant'Agata di Puglia i suoi amici della Nazionale Calcio Attori 1971, di cui Toni è stato uno dei fondatori e con i quali ha giocato per 40 anni, con Ninetto Davoli in prima fila e tanti altri tra cui Roberto Ciufoli, e Mister Giancarlo Oddi, hanno dedicato una partita al loro 'maestro' e 'bomber' allo Stadio Comunale di Ronciglione (VT). Anche gli amici e i compagni della LEX, squadra di avvocati e magistrati con cui si allenava spesso Toni, hanno preparato un ricordo. E pure a Sant'Agata di Puglia il calcio è al centro della Christmas Cup, un torneo di calcetto in suo onore con una premiazione. In questo stesso giorno del primo anniversario della morte, nel paese anche una messa a lui dedicata.

La moglie Giovanna Isola è impegnata per onorare la memoria di Toni e tenerne vivo il ricordo. "Ho promesso a me stessa che avrei fatto tutto il possibile per lasciare un segno concreto di tutto il lavoro artistico di Toni e spero che le istituzioni mi aiutino ad onorarne la grandezza. Vorrei che il ricordo di Toni non morisse mai", dice la vedova. Molte le attività in cantiere per ricordare l'uomo e l'artista.

Dopo la serata concerto in suo onore la scorsa estate a Sant'Agata, a settembre si è concluso l'iter per intitolargli la piazza principale del paese pugliese, la cui inaugurazione sarà quasi sicuramente in primavera. Il comune, con il costante lavoro e la collaborazione del sindaco Pietro Bove, vorrebbe istituire un premio annuale intitolato a Toni Santagata e creare un museo che possa raccogliere e conservare le tracce e i materiali che raccontano il suo percorso. Il 18 dicembre a San Giovanni Rotondo il cantante emiliano Claudio Cinatra ripercorrerà lo stesso cammino che fece Toni qualche anno fa per raggiungere la grotta dei frati e si esibirà in un concerto in cui canterà la preghiera che Santagata scrisse per Padre Pio. Un altro progetto in preparazione è quello di un docufilm sulla carriera e i successi di Toni Santagata come cantore e simbolo di riscatto della Puglia, del talento e del dialetto pugliese, portato in tutto il mondo diventandone orgogliosamente ambasciatore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Modifica consenso Cookie