Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Manovra: Galvagno, no a clima odio in aula e vittorie Pirro

Manovra: Galvagno, no a clima odio in aula e vittorie Pirro

Auguri fine anno con i giornalisti parlamentari

PALERMO, 21 dicembre 2023, 15:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La Presidenza dell'Ars vuole semplicemente facilitare il percorso della manovra finanziaria, l'aula può durare 20 giorni ma anche 2 giorni, dipende dal clima che si istaura. Ricordo che le variazioni di bilancio le abbiamo approvate in un'ora e mezza. Possiamo evitare di lavorare di sabato e domenica, dipende da noi. A mio avviso l'esercizio provvisorio va scongiurato, poi possiamo approvare la manovra il 31 dicembre e vincere la Coppa dei Campioni, ma possiamo approvarla anche il 5 gennaio e comunque avremmo vinto ugualmente. Come presidente, potrei contingentare i lavori non sulla base del regolamento parlamentare ma della Costituzione oppure si potrebbe fare leva, se si può fare, sulla fiducia da porre agli emendamenti: ma serve creare un clima d'odio in aula? La risposta per me è no". Così il presidente dell'Ars, Gaetano Galvagno, in conferenza stampa per i tradizionali auguri di fine anno con i giornalisti parlamentari.
    "Siamo in grandissima sintonia col governo Schifani - ha aggiunto Galvagno - Non possiamo approvare la nostra manovra prima di quella nazionale. Si vuol fare il primo della classe? Bene, ma prima vediamo se la legge nazionale ci sblocca le risorse, anche se nella manovra le abbiamo accantonate. Se vogliamo avere tutte le risorse disponibili dobbiamo aspettare.
    Per dare un ordine quindi si deve aspettare il voto della manovra di bilancio di Roma. Non deve essere la vittoria di Pirro".
    Galvagno ha aggiunto: "Non sappiamo al momento fino a quando rimarremo in Assemblea, non è mia intenzione colpevolizzare qualcuno ma i matrimoni si fanno in due. Al netto della disponibilità delle opposizioni ci deve essere anche quella della maggioranza. La manovra è arrivata in tempi abbastanza utili, 40 giorni prima del 31 dicembre. E' una manovra importante. Ci sarà a breve un confronto con le opposizioni, c'è un rapporto fortissimo tra la presidenza della Regione e il presidente dell'Ars, tra il presidente della commissione Bilancio e l'assessore all'Economia".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza