Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Pallanuoto: Serie A1, Distretti Ecologici Roma-Telimar 8-10

Pallanuoto: Serie A1, Distretti Ecologici Roma-Telimar 8-10

Giliberti, partita combattutissima e vittoria meritata

(ANSA) - PALERMO, 18 GEN - Vittoria in trasferta per il Telimar contro la Distretti Ecologici Roma per 10-8 al Polo Natatorio di Ostia nella dodicesima giornata del campionato di Serie A1. In evidenza per i palermitani lo statunitense Max Irving, autore di 4 reti, Mario Del Basso, che ha firmato una tripletta e il portiere Egon Jurisic.
    "Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile - ha commentato Jurisic - Quello di Ostia è un campo ostico e i romani sono in grande crescita. Al rientro dalla pausa natalizia ancora le squadre non sono al massimo e si vede qualche errore di troppo. Siamo riusciti a fare resultato e questa è l'unica cosa importante".
    "Eravamo consci - ha aggiunto l'allenatore del Telimar Gu Baldineti - che sarebbe stata una partita durissima, la squadra ha fatto una buona partita complessiva, con tanti errori individuali anche dovuti dall'impossibilità di allenarci al meglio per i noti problemi alla piscina Olimpica comunale di Palermo".
    Soddisfatto anche il presidente del Telimar Marcello Giliberti. "Partita combattutissima e vittoria meritata - le sue parole - quella che abbiamo conquistato nella difficile vasca di Ostia, contro una squadra forte, resiliente, con giocatori fra i più talentuosi d'Italia, ben allenati da Maurizio Mirarchi.
    Siamo partiti forte e, seppur raggiunti in più occasioni, abbiamo sempre avuto la capacità per riandare avanti e chiudere il match sopra di due".
    Sabato alle 15 il Telimar Palermo ospiterà la Rari Nantes Savona nell'ultimo turno del girone di andata. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie