Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Diciassettenne ferito a Noto, dichiarata la morte cerebrale

Diciassettenne ferito a Noto, dichiarata la morte cerebrale

Dalla commissione medica, no alla donazione degli organi

 E' stata dichiarata la morte cerebrale del 17enne rimasto gravemente ferito nei giorni scorsi con un colpo di pistola alla testa a Noto, nel Siracusano. Lo ha fatto, poco meno di un'ora fa, la commissione medica che ha eseguito gli accertamenti nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Garibaldi Centro di Catania dove il giovane era ricoverato. I familiari non hanno dato il consenso alla donazione degli organi. 

Mell'ambito delle indagini per la vicenda sono state eseguite una serie di perquisizioni nel corso delle quali sono state sequestrate dai carabinieri 10 pistole, munizioni di vario calibro, armi bianche e oltre 100 mila euro in contanti. I militari hanno effettuato un blitz nel quartiere di Noto, nel Siracusano, di contrada Arance dolci dove martedì scorso è stato ferito il ragazzo. La zona è stata scelta per risiedervi dalla comunità dei Camminanti. Oltre 200 carabinieri del comando provinciale, supportati dalle unità cinofile, hanno circondato il quartiere ed hanno setacciato casa per casa, alla ricerca di armi detenute illegalmente. Il denaro si trovava in due abitazioni, una parte nascosto sotto una vasca da bagno. Le perquisizioni sono in corso e sono in atto verifiche per accertare eventuali allacci abusivi a condotte idriche o alla rete elettrica

 


   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere


Modifica consenso Cookie