Crociere: navi lontane da Cagliari, sos Comune alla Regione

Saltati gli arrivi della Msc, preoccupazioni per nuovi approdi

(ANSA) - CAGLIARI, 23 APR - Crociere lontane da Cagliari per colpa della pandemia. Ed è un altro duro colpo all'economia della città. Msc Crociere nei giorni scorsi non ha potuto effettuare lo scalo e - come spiega l'assessore comunale alTturismo Alessandro Sorgia - ha cancellato tutti le tappe del 2021 in Sardegna.
    In arrivo il 5 maggio una nave di Costa Crociere. E il rappresentante della Giunta Truzzu teme che la storia possa ripetersi. Sorgia ha raccolto dubbi e preoccupazioni dei protagonisti delle attività che gravitano intorno al mondo dei croceristi. E ha informato la Regione della difficile situazione. "Ho ritenuto, attraverso una lettera, di informare dell'incontro il presidente della Regione Christian Solinas - dice Sorgia - sono emerse le difficoltà nel gestire la sicurezza di cittadini e passeggeri a causa della pandemia che ho cercato di esaminare coinvolgendo l'Autorità Portuale, la Cagliari Cruise Port e le principali agenzie marittime".
    Si lavora al prossimo approdo. "Sono preoccupato - continua l'assessore - dobbiamo trovare soluzioni, anche perché le compagnie crocieristiche ci hanno illustrato i rigidi protocolli di sicurezza al fine di fronteggiare i rischi dovuti alla pandemia e fare una vacanza in tutta sicurezza. Chiedono certezza di poter sbarcare a Cagliari. Il presidente Solinas è stato molto solerte nel rispondermi ma oggi, vista la situazione di permanenza della regione in zona rossa, è difficile dare certezze e garanzie .Non appena la situazione sarà più chiara e le condizioni lo permetteranno saranno autorizzati gli sbarchi in sicurezza." (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie