Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Sorprende i ladri nel bar e ne ferisce uno con una fucilata

Sorprende i ladri nel bar e ne ferisce uno con una fucilata

A Tempio Pausania, 33enne in ospedale ma non è grave

Ha sorpreso i ladri mentre mettevano a segno l'ennesimo furto all'interno del suo bar e ha sparato un colpo di fucile contro uno di loro che lo minacciava. È quanto ha raccontato ai carabinieri un 69enne, titolare di un esercizio commerciale a Bassacutena, frazione di Tempio Pausania (Sassari). Ferito alla gamba, ma non in modo grave, un 33enne di origine romena, attualmente ricoverato nell'ospedale di Tempio Pausania.

L'episiodio, secondo una prima ricostruzione, è avvenuto intorno alle 4. Il titolare del bar sarebbe stato svegliato dal sistema d'allarme. Avendo già subito alcuni furti, ha preso il fucile da caccia ed è sceso per controllare. All'esterno del bar ha sorpreso il 33enne che faceva il palo. Il giovane, secondo la ricostruzione effettuata dal titolare dell'esercizio, aveva in mano un piede di porco e lo avrebbe minacciato.

Contemporaneamente dal locale sono saltati fuori altri due individui e il barista, preoccupato, ha esploso un colpo di fucile colpendo il 33enne alla gamba. Sia il ferito che gli altri due sono fuggiti. Il 69enne è riuscito a bloccare il ferito, mentre gli altri due sono riusciti ad allontanarsi.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Tempio Pausania e un'ambulanza del 118 che ha trasportato il giovane in ospedale. Poco dopo è anche arrivato il magistrato di turno che si sta occupando di coordinare le indagini dei carabinieri. Il fucile del barista è stato sequestrato. Nelle prossime ore il ferito sarà sentito e fornirà la sua versione di quanto accaduto. Intanto i carabinieri stanno cercando di rintracciare i complici del 33enne.

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie