Sardegna

Covid: riapre seconda terapia intensiva a Cagliari

Dir. sanitario "Reparto Binaghi piano, letti al SS. Trinità"

 "Abbiamo 11 persone più altre 3 in terapia intensiva, abbiamo riempito il reparto dell'ospedale Binaghi e abbiamo riaperto una terapia intensiva al SS.Trinità".
    Lo dice all'ANSA il direttore sanitario dei presidi ospedalieri di Cagliari, Sergio Marracini.
    "La situazione è chiaramente abbastanza critica, a causa di numerosi accessi al pronto soccorso anche un po' non ordinata dall'esterno - osserva - ci arrivano tutti i positivi anche quelli che non hanno sviluppato la malattia, oltre agli altri pazienti non Covid. Occorre che i positivi non malati rimangano a casa e chiamino le Usca o il medico di base o la guardia medica: se vengono al pronto soccorso ci ritroviamo ad avere 20-25 persone in attesa che ci creando problemi di sovraffollamento".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie