Sardegna

Ichnusa e le bellezze nascoste della Sardegna in tre tappe

Escursioni gratuite e bottiglie dedicate in edizione limitata

 Trekking, percorsi a cavallo e in bicicletta per conoscere luoghi 'magici' della Sardegna, da riscoprire assieme a guide locali ed esperti del territorio. Si chiama "Il Nostro Orgoglio" l'iniziativa che Ichnusa ha presentato oggi con l'obiettivo di valorizzare l'Isola e stimolare l'interesse a visitare territori e comunità locali, in questo periodo di ripartenza, il tutto accompagnato da bottiglie di birra in edizione limitata. Sei giornate per riscoprire tre luoghi del cuore e senza tempo, tre murales in loco che nasceranno dall'incontro tra giovani artisti sardi e esperti del territorio.

Le tre località scelte da Ichnusa tra circa 400 "Luoghi del cuore" identificati da 100 giovani sardi sono: il Canyon di Gorropu (12-13 giugno), il più grande e selvaggio d'Italia, una gola scolpita dal vento e dal Rio Flumineddu in 200 milioni di anni in provincia di Nuoro; Capo Pecora (26-27 giugno), gioiello della Costa Verde e dell'Iglesiente, una striscia di granito rosa che si allontana dalla costa per raggiungere il mare cristallino e una vegetazione selvaggia; il Parco di Porto Conte (10/11 luglio), ad Alghero, che seduce con il suo mare ma conquista con piccoli e grandi tesori nascosti nell'entroterra, tra le sue pianure sorrette da falesie altissime e imponenti.

"Il Nostro Orgoglio rappresenta l'ideale prosecuzione di un percorso di valorizzazione e tutela del territorio della nostra Sardegna che, nel 2018, ha coinvolto prima i dipendenti del birrificio, poi le comunità locali, nella pulizia di diverse aree e spiagge dell'isola - ha detto Leo Gasparri, responsabile Comunicazione di Ichnusa, nel presentare l'iniziativa in videoconferenza con Jan Bosselaers, direttore Marketing di Heineken Italia e Michela Filippi, responsabile Marketing di Ichnusa -. Con questa iniziativa vogliamo far conoscere la Sardegna, autentica, valorizzando i luoghi più nascosti e incontaminati che l'Isola può offrire. Sono tesori che vanno tutelati e a cui diamo visibilità con lo stesso rispetto che chiediamo a chi verrà a visitarli".

Per l'occasione, oltre a video promozionali, Ichnusa ha realizzato bottiglie speciali in edizione limitata con un'etichetta dedicata alle bellezze di Su Gorropu, del Parco di Porto Conte e di Capo Pecora, non destinate alla vendita ma che saranno offerte a chi parteciperà alle esperienze. Il modulo per le prenotazioni è su www.birraichnusa.it; la partecipazione, sino ad esaurimento posti, è gratuita.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie