Sardegna

Cagliari: Semplici, potevamo fare qualcosa in più

Tecnico: "Obiettivo più vicino, proveremo a fare punti a Milano"

 Un punto di sofferenza. E ora tutti a guardare Atalanta-Benevento per capire quanto manca alla salvezza. "No, non sono soddisfatto - ha detto l'allenatore del Cagliari, Leonardo Semplici - con una vittoria avremmo potuto chiudere il discorso. Non abbiamo giocato con la solita spregiudicatezza e il solito coraggio. Siamo più vicini all'obiettivo, può succedere. Vero che abbiamo speso molto contro il Benevento. Proveremo a strappare dei punti a Milano".
    Paura di perdere? "Può essere - ha continuato - potevamo fare qualcosa in più ma, in queste situazioni, un po' di timore è inevitabile. Bisogna capire i ragazzi e bisogna considerare il valore dell'avversario. La squadra non ha mai rischiato, questo può essere considerato un fattore positivo. Ma, ripeto: potevamo fare qualcosa in più".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie