Sardegna

Basket: Dinamo ancora senza Pozzecco in gara 1 a Venezia

Playoff domani al via. Spissu, "è un campionato a parte"

Domani alle 18 al Palasport Talercio di Venezia la Dinamo inizia l'avventura nei playoff scudetto. L'avversario dei biancoblu, ancora privi di coach Pozzecco, sospeso per 10 giorni dalla società, sarà la Umana Reyer Venezia, in una sfida che riporta alla finale scudetto vinto dai lagunari due anni fa.

"I playoff sono un campionato a parte, si riparte dallo 0-0 e tutto quello che hai fatto in campionato in parte non conta più. Adesso arriva il bello, noi giocatori viviamo per affrontare partite come queste e l'entusiasmo si sente: ora dobbiamo recuperare un po' di energie per farci trovare pronti nelle prime due sfide. Non sarà facile, conosciamo il valore di Venezia, ma dove non arriva la fatica arriva il cuore", commenta il play della Dinamo, Marco Spissu, protagonista assoluto di questa stagione.

"Non abbiamo mai disputato un back to back del genere, capita in competizioni come la Coppa Italia di giocare una partita dopo l'altra ma sempre con squadre diverse. Con questo format è fondamentale dosare le energie perché sono due gare ravvicinate, dovremo fare di tutto per provare a portarne una via già tra domani e venerdì, sarebbe bellissimo". Domani e venerdì si disputeranno Gara 1 e Gara 2 dei quarti, a Venezia; poi domenica la terza sfida a Sassari, quindi le eventuali Gara 4 e 5, la prima al PalaSerradimigni e l'ultima di nuovo a Venezia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie