Puglia
  1. ANSA.it
  2. Puglia
  3. Apulia Film Commission, si dimette la presidente Dellomonaco

Apulia Film Commission, si dimette la presidente Dellomonaco

'Non è posto nobile quello che permette di aggredire una donna'

(ANSA) - BARI, 30 SET - Qualche ora prima che si riunisse l'Assemblea dei soci di Apulia Film Commission per decidere sulla proposta della Regione Puglia, socio di maggioranza, di commissariare la fondazione, sono arrivate in una lettera le dimissioni della presidente del Cda Simonetta Dellomonaco. E' l'epilogo di otto mesi di scontri al vertice di Afc, tra la stessa Dellomonaco e il direttore generale Antonio Parente, sfociata anche in una denuncia penale da parte della presidente nei confronti del suo ormai ex direttore per una presunta aggressione fisica che si sarebbe consumata lo scorso novembre dopo una riunione di lavoro. Accusa che Parente ha sempre negato ma che gli è costata 10 giorni di sospensione.
    "Oggi - si legge in un passaggio della lettera firmata da Dellomonaco - per quello spirito di servizio rimetto il mio mandato, rassegnando le mie dimissioni perché ritengo che un'azione nobile debba trovare un luogo nobile dove esprimersi.
    Con grande dolore prendo atto che questo luogo non lo è più. Non è un posto nobile quello che permette ad un direttore di aggredire una donna, suo presidente, e poi lo lascia continuare impunito". "La sofferenza di una donna del Sud - conclude - che lotta con tenacia ma che incontra sulla sua strada la resistenza di una mentalità machista che accetta solo logiche di potere e dominazione a tutti i costi. Queste logiche sono un mastodonte di fronte al quale non mi arrenderò mai, ma che oggi mi hanno provata profondamente, ed è per questo che non mi resta altra scelta che tirarmi indietro. Per i gravi episodi da me segnalati, confido nella Magistratura che farà il proprio lavoro". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie