Dl agosto: consulenti, remissione termini scaduti e proroga 30/9

Richieste Calderone sottoposte oggi al ministro Lavoro Catalfo

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 AGO - Remissione nei termini per adempiere nel caso di scadenze già decorse e il diritto alla disconnessione e rinvio al 30 settembre dei termini in scadenza entro il 31 agosto: sono alcune richieste della presidente del Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro accolte dal ministro Nunzia Catalfo, che ha ricevuto la numero uno dell'Ordine professionale oggi, a via Veneto. "Son state molteplici le circostanze in cui le scadenze sono decorse inutilmente, non certo per inattività dei professionisti ed è quindi giusto che il decreto o preveda la remissione nei termini", ha detto Calderone, secondo quanto riporta una nota della categoria. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie