Pmi: commercialisti, con virus in fumo 280 miliardi in 6 mesi

Per stime primo semestre considerate circa 830.000 società

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 09 LUG - Coronavirus letale per aziende (spa e srl) del Belpaese, dove il fatturato risulta "in caduta libera (-19,7%) nel primo semestre dell'anno con una perdita di oltre 280 miliardi di euro": il dato emerge dall'Osservatorio sui Bilanci delle Srl 2018 e stime 2020 del Consiglio e della Fondazione nazionali dei commercialisti che ha misurato l'impatto dell'emergenza Covid-19 ed del relativo 'lockdown' sul fatturato delle società di capitali nei primi sei mesi dell'anno. Nell'analisi sono considerate circa 830.000 società che fatturano complessivamente circa 2.700 miliardi, l'89% di tutte le imprese e l'85% circa di tutti gli operatori economici, si precisa. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


    Modifica consenso Cookie