COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Smart Study: dall'Università Popolare Degli Studi Di Milano una proposta formativa alternativa

L’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale, propone percorsi formativi in distance learning in modo da approfittare dei periodi di lockdown per una crescita personale.

Ci risiamo. Anche se l’Italia è stata divisa in zone, è tornato lo spettro del lockdown. Una quarantena che anche se risulta meno limitante della prima, ci costringe a passare in casa la maggior parte del tempo e limita le attività lavorative unendoci solo dalla voglia di crescere, conoscere e studiare.

Anche le scuole son state chiuse; ma l’istruzione non si può bloccare o perdere, quindi si è intrapresa la via telematica per lo svolgimento delle lezioni direttamente da casa. Un’ottima soluzione che permette di non lasciare ‘buchi’ formativi e di non far perdere mesi senza crescere culturalmente.

Per tutte le altre persone che lavorano in smart-working, si riesce a ritagliare un po’ più di tempo libero; mentre chi è proprietario di un’attività ed è impossibilitato a recarsi sul posto di lavoro fisicamente, il tempo libero abbonda. Molti si annoiano o cadono tra le braccia della dolce pigrizia; arrabbiati e sconfortati dai problemi e dal futuro. Appunto per questo, per il futuro, bisognerebbe essere propositivi e curiosi, cercare una seconda via; crearsi un piano B o cambiare totalmente prospettiva.

I lockdown possono essere lunghi e pesanti. Ma il tempo non va sprecato. Soprattutto ora. Bisogna saperlo sfruttare per poi raccoglierne i frutti una volta passata la tempesta. E come? Semplicemente studiando o aggiornandosi. Per una volta hai il tempo a tuo favore. La maggior parte delle persone over 30 pensa che sia troppo tardi per rimettersi a studiare, che si ha poco tempo e che sarebbe impossibile coniugare lavoro e famiglia con lo studio. In quarantena il tempo a disposizione si ha e in abbondanza; tutto sta alla curiosità di una persona, alla sua sete di cultura.

Uno dei nostri motti è: “si può cambiare” con tutte le formule telematiche di nuova generazione internazionale con l’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale che è stata la prima università internazionale a svolgere formazione in teledidattica in Italia. Si tratta di Università Internazionale con formazione ed erogazione di Laurea Triennale, Biennale Magistrale. A differenza di altri atenei possiamo immatricolare anche in questi periodi.

Si possono contare fino a venti indirizzi di corso a scelta come, per esempio: Economia e diritto, Criminologia, Giurisprudenza Internazionale, Scienze della Comunicazione, Scienze Olistiche, Scienze Politiche, Scienze del Counseling a vari indirizzi e Sociologia ad indirizzopsicologico. L’offerta formativa è interamente gestita on-line, in piattaforma di ultima generazione; tutti i suoi corsi sono programmati e “cuciti” addosso ad ogni singolo candidato. In base all’indirizzo scelto e ai propri scopi, un team preparato ed esperto gestisce il programma in base alle possibilità e alle richieste del corsista. Le lezioni on-line cercano di essere incastrate e funzionali nelle ore disponibili e le iscrizioni all’ateneo sono aperte tutto l’anno così come l’inizio dei corsi e questo permette di iniziare in qualsiasi momento, anche in questo periodo di isolamento.

Gli studi telematici sono flessibili e personalizzati nell’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale e la stessa vanta collaborazioni a livello Internazionale, soprattutto in Africa e in India.

Fondamentale è la cultura in questo ateneo, di cui molti dovrebbero poter accedere e usufruirne l’utilità. Quindi anche se avete solo poco tempo, magari la sera, ottimizzate per iscrivervi ad un corso. Il mondo gira veloce e quello che si è studiato ieri diventa insufficiente o addirittura obsoleto per la preparazione del domani. L’Università degli studi Popolare di Milano, Università di Diritto Internazionale, può aiutarvi a raggiungere degli obbiettivi concreti, reali e vi supporta fino alla fine degli studi.  Che siate studenti o lavoratori con la voglia di imparare e di accrescere la propria cultura, ma con poco tempo a disposizione, la formazione on-line può essere il giusto compromesso tra mantenere il lavoro e l’ottenere una Laurea.

Il lavoro è indispensabile, ma l’istruzione è alla base per poter svolgere un buon lavoro.

CURIOSITÀ: LIBRI E TESTI

Tra la moltitudine di corsi a scelta, segnaliamo il Corso di Laurea Triennale in Criminologia e Scienze Investigative; il Corso di Laurea Magistrale in Criminologia e Scienze Investigative applicate ai Beni Culturali e Antichità e il Corso di Laurea Magistrale in Criminologia e Scienze Investigative nei quali è stato adottato il testo: “Criminologia giuridica, un’ipotesi sistematica”; riconosciuto come il primo vero manuale di Criminologia giuridica pubblicato in Italia. L’autore è il Rettore Magnifico dell’Università Popolare degli Studi di Milano, Università di Diritto Internazionale e Presiedente dell'Accademia Italiana delle Scienze Criminologiche ed Investigative nonché Direttore Scientifico della Collana di Diritto e Diritto Comparato "Jus & Comparative Law" presso la Sapienza, Università di Roma: Giovanni Neri. Non solo, il Professor Neri è anche avvocato, esperto di Criminologia e, nella scuola è anche Professore Ordinario di Criminologia e Sistema Penale, titolare della cattedra “Cesare Beccaria” e “Cesare Lombroso”.

INFORMAZIONI UTILI

Per qualsiasi informazione o curiosità riguardo ai corsi o alle iscrizioni, potete contattare la sede didattica, situata presso via Settembrini n. 33 di Milano, attraverso il contatto telefonico 02-30310550 o a mezzo mail a questo indirizzo: segreteria@unimilano.net. Altrimenti, troverete molte informazioni direttamente sul sito ufficiale: unimilano.net.

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie