Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nevica in Piemonte, in alcune località anche a 300 metri

Nevica in Piemonte, in alcune località anche a 300 metri

Imbiancate località sciistiche, pioggia sul resto del territorio

TORINO, 26 febbraio 2024, 12:47

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nevica, come da previsioni in Piemonte, in alcune località anche a quote basse, ovvero a 300 metri di quota, come nel caso di Ceva e di Niella Tanaro, nel Cuneese, che interessa anche di conseguenza l'autostrada Torino-Savona. Nel Cuneese imbiancato il Santuario di Vicoforte, a 500 metri, Dronero, a 600 metri, ma in particolare località sciistiche come Prato Nevoso, a 1.500 metri, e Limone Piemonte, a 1.000 metri. È tonato imbiancato il Monviso. Uno strato abbondante si è depositato a Macugnaga, località del Vco oltre i 1.300 metri di altitudine, ma anche nella Piana di Vigezzo, ed è imbiancata anche la Valsesia, tra Vercellese e Novarese.
    Nel Torinese, la neve ha riportato un paesaggio invernale già a quote modeste, ma soprattutto nelle località sciistiche, da Bardonecchia a Sestriere, dove secondo i dati dell'Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente) risultano da 30 centimetri a quasi un metro di neve al suolo, ma anche Piamprato, in Val Soana, così come nelle Valli di Lanzo, ad esempio a Balme.
    Lo zero termico risulta tra i 900 e i 1.000 metri, previsto in rialzo nel pomeriggio verso i 1.200 metri e fino a 1.400 a nord. Le piogge interessano il resto del territorio. I fenomeni sono previsti in lieve attenuazione nel settore occidentale dal tardo pomeriggio, per riprendere domani, quando la quota neve dovrebbe alzarsi oltre i 1.000 metri, con qualche residuo ancora mercoledì tra Torinese e Cuneese, quando però lo zero termico si alzerà a 2.000 metri.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza