Oltretevere

Ex Cardinale McCarrick incriminato per pedofilia

Più alto prelato Usa, ora spretato dal Papa, a rispondere su abusi

   L'ex cardinale americano Theodore McCarrick è stato incriminato per pedofilia in Massachusetts. E' il più alto prelato negli Usa che finisce nei guai con la giustizia per un caso di abusi sessuali su un minore. Lo riporta il Boston Globe.

    McCarrick è stato accusato di aver aggredito sessualmente un ragazzo che allora aveva 16 anni. L'abuso sarebbe avvenuto negli anni Settanta, durante un ricevimento nuziale al Wellesley College, un ateneo femminile del Massachusetts. L'ex cardinale, uno dei prelati più in vista della Chiesa cattolica negli Usa, era stato ridotto allo stato laicale nel 2019 per abusi omosessuali su adulti e minori. Nel 2018 era stato rimosso dal ministero pubblico e si era poi dimesso dal collegio cardinalizio. Non era mai però finora finito nei guai con la giustizia penale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie