Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Deputato e rappresentante dei romeni all'estero ad Ascoli Piceno

Deputato e rappresentante dei romeni all'estero ad Ascoli Piceno

Incontro con il sindaco e una delegazione Ugl su temi del lavoro

ASCOLI PICENO, 02 marzo 2024, 19:10

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Bisogna ridurre la tassazione sul lavoro. L'imprenditore, in questo modo, potrebbe assumere di più e aumentare gli stipendi. La comunità romena è importante anche qui". Così Valentin Fagarasian, deputato del Parlamento romeno e rappresentante dei romeni all'estero che ha fatto tappa nelle Marche ad Ascoli Piceno dove ha incontrato una delegazione del sindacato Ugl di Ascoli (il rappresentante del sindacato Carlo Narcisi e Anna Maria Valeria Conea, neo eletta a capo del coordinamento donne Ugl di Ascoli): sul tavolo i principali temi che riguardano il Piceno come sicurezza sui luoghi di lavoro. Fagarasian ha poi avuto un incontro con il sindaco di Ascoli Marco Fioravanti.
    "Invitiamo il sindaco Fioravanti a venirci a trovare in Romania - ha detto ancora Faragasian - Si potrebbe fare anche un gemellaggio con una nostra città. Consiglio anche di inserire qualche cittadino romeno nelle liste delle prossime comunali, un esperimento già fatto in altre realtà italiane". "In città si potrebbe creare un ufficio di relazioni internazionali per portare avanti progetti in altri paesi e avviare partnership, come nel caso del nostro recente viaggio in Albania. Si possono avviare non solo gemellaggi, ma anche protocolli d'intesa per scambi culturali tra i giovani".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.