Percorso:ANSA > Nuova Europa > Altre News > In Germania messo al bando un gruppo neonazista

In Germania messo al bando un gruppo neonazista

Colpita 'Artgemeinschaft'. Ministra, duro colpo all'estremismo

27 settembre, 10:49

(ANSA) - BERLINO, 27 SET - E' stata bandita in Germania l'associazione di "estrema destra, razzista e antisemita" denominata "Die Artgemeinschaft" e tutte le sue sotto-organizzazioni. "Dalle prime ore del mattino", la polizia sta perquisendo i 26 appartamenti di 39 componenti dell'associazione e i suoi locali in 12 regioni tedesche, annuncia il ministero dell'Interno in un comunicato. La ministra federale dell'Interno Nancy Faeser nella nota dichiara che il bando dell' 'Artgemeinschaft' è "un altro duro colpo contro l'estremismo di destra e contro i piromani intellettuali che ancora oggi diffondono le ideologie naziste. Questo gruppo estremista di destra ha tentato di allevare nuovi nemici della Costituzione attraverso un disgustoso indottrinamento di bambini e giovani". La "Artgemeinschaft" (il cui nome completo è "Comunità di fede germanica per l'adeguatezza della vita") è un'associazione "neonazista" e "xenofoba" con circa 150 componenti che agiva "con il pretesto di una fede pseudo-religiosa in divinità germaniche" perseguendo "l'obiettivo" della "promozione della propria 'specie', che può essere equiparata al termine nazionalsocialista 'razza'", riferisce il comunicato. "Oltre all'ideologia della dottrina razziale, anche il simbolismo, le narrazioni e le attività dell'associazione mostrano ulteriori parallelismi con il nazionalsocialismo". Come noto la settimana scorsa il ministero aveva sgominato un importante gruppuscolo neonazista emanazione di un'organizzazione Usa, gli "Hammerskins Deutschland", la 20/a associazione estremista di destra messa al bando dal dicastero.
    (ANSA).
   

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati