Percorso:ANSA > Nuova Europa > Montenegro > Frontex, 331mila arrivi di migranti in Ue, record dal 2015

Frontex, 331mila arrivi di migranti in Ue, record dal 2015

Sulla Rotta Balcanica rintracci in calo del 22%

15 novembre, 16:23

(ANSA) - BRUXELLES, 15 NOV - Gli attraversamenti irregolari rilevati alle frontiere esterne dell'Ue sono aumentati del 18% nei primi dieci mesi del 2023 arrivando a quasi 331.600, il totale più alto dal 2015. Lo riportano i dati pubblicati dall'agenzia europea di frontiera, Frontex.
    La rotta dell'Africa occidentale ha registrato il maggiore aumento nel numero di attraversamenti irregolari, che quest'anno sono quasi raddoppiati arrivando a oltre 27.700. Il Mediterraneo centrale è rimasta la rotta migratoria più trafficata verso l'Ue nel 2023, con oltre 143.600 rilevamenti segnalati dalle autorità nazionali nei primi tre trimestri del 2023.
    Nel periodo gennaio-ottobre, la 'Balkan Route', la seconda rotta più attiva con oltre 97.300 rilevamenti, ha registrato un calo del 22%, in gran parte grazie a politiche più restrittive sui visti. (ANSA).
   

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati