Percorso:ANSA > Nuova Europa > Grecia > Grecia: nove deputati lasciano Syriza in polemica con leader

Grecia: nove deputati lasciano Syriza in polemica con leader

Gruppo guidato dall' ex ministra del Lavoro Achtsioglou

23 novembre, 12:31

(ANSA) - ATENE, 23 NOV - Il gruppo interno di Syriza guidato dall'ex ministra del Lavoro Efi Achtsioglou - conosciuto con il nome di "6+6" - ha annunciato ufficialmente la sua uscita dal partito in polemica con il nuovo presidente Stefanos Kasselakis.
    Lo riporta Kathimerini. Complessivamente sono 57 i membri del gruppo che hanno abbandonato Syriza, tra questi ci sono nove deputati. Achtsioglou era stata battuta da Kasselakis al ballottaggio delle primarie avvenute a settembre per eleggere il nuovo leader del principale partito della sinistra greca. In una lettera inviata alla segreteria politica di Syriza, il gruppo ha accusato Kasselakis di "agire in modo antidemocratico", aggiungendo che il suo messaggio è "un'accozzaglia di opinioni contraddittorie senza alcuna profondità". In una riunione presso l'ufficio del Presidente del Parlamento, Alexis Haritsis e Nassos Iliopoulos, deputati e membri di spicco del gruppo fuoriuscito, hanno annunciato l'indipendenza di nove parlamentari. Si tratta del secondo gruppo interno che abbandona Syriza: due settimane fa anche la fazione guidata dall'ex ministro delle Finanze Euclidis Tsakalotos è uscita in polemica dal partito. I deputati dei due gruppi sono in tutto 11 e avrebbero i numeri per formare un nuovo gruppo parlamentare, per il quale servono almeno dieci deputati. (ANSA).
   

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati