/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Rettore Unicam eletto vice presidente Società chimica italiana

Rettore Unicam eletto vice presidente Società chimica italiana

Pettinari, attenzione mondo scienza a nostri ricercatori

CAMERINO, 21 dicembre 2022, 19:07

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il rettore dell'Università di Camerino Claudio Pettinari è stato eletto vicepresidente della Società Chimica Italiana, associazione scientifica che annovera oltre 3.500 iscritti, uniti, oltre che dall'interesse per la scienza chimica, dalla volontà di contribuire alla crescita culturale ed economica della comunità nazionale, al miglioramento della qualità della vita dell'uomo e alla tutela dell'ambiente. L'altro vicepresidente eletto è il prof. Federico Bella del Politecnico di Torino. "Sono naturalmente felice per questa elezione - ha sottolineato il rettore Pettinari - che rappresenta una ulteriore attenzione del mondo della ricerca scientifica alle ricercatrici e ai ricercatori del nostro Ateneo, che grazie alla qualità della loro attività riescono ad accreditarsi sia a livello nazionale che internazionale"
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza