Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Pesaro, approvato bilancio di previsione per il 2024

Pesaro, approvato bilancio di previsione per il 2024

Ricci, "dopo 10 anni bilancio virtuoso e 1,7 miliardi investiti"

PESARO, 21 dicembre 2023, 21:35

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Consiglio comunale di Pesaro ha approvato il Bilancio di Previsione 2024. "Un lavoro preciso, virtuoso e svolto in tempi rapidi, come accade da dieci anni a questa parte. Cosa non scontata, di questi tempi", ha commentato il sindaco Matteo Ricci intervenuto in aula. "Farlo entro la fine dell'anno precedente non è da tutti - ha aggiunto, ricordando la proroga del Governo al 15 marzo -. Un elemento importantissimo, che dimostra la presenza di una macchina organizzativa e gestionale del bilancio molto valida, e soprattutto che non ci sono problemi". Un'approvazione in tempi celeri "fondamentale per noi e per i cittadini, perché ci consente di essere operativi dal primo gennaio".
    "Dopo 10 anni abbiamo un bilancio virtuoso, un indebitamento bassissimo, tanti soldi in cassa e 1.7miliardi di investimenti - afferma Ricci - che cambiano il volto della città (interventi che trovate nel sito pesarochecambia.it ndr). Un lavoro straordinario, perché mai Pesaro aveva attratto così tanti investimenti pubblici".
    "Le critiche dell'opposizione alle possibili incompiute? Potete stare tranquilli, qui non ci saranno incompiute", assicura il sindaco. Sulla Rambla, "non stiamo sottraendo soldi al bilancio, né acceso nuovi mutui. È nel piano delle opere per il 2026, con possibili fonti di finanziamenti oneri urbanistici (cioè quelli che il comune eventualmente incasserà, quando Cassa Depositi e Prestiti venderà l'edificio dell'ex bramante)".
    "In questi anni - dice ancora Ricci - non abbiamo aumentato le tasse di competenza strettamente comunale, abbiamo aumentato i servizi sul sociale, le spese sugli educativi, sulla cultura.
    Qual è la critica reale a questo bilancio? Io sono molto soddisfatto del lavoro fatto e di ciò che lasceremo e cioè un bilancio sano, con indebitamento basso, tasse che non sono aumentate, una spesa del personale sotto controllo, in tempo su tutti i progetti del Pnrr. I fondamentali sono ottimi, lo sono da dieci anni e lo saranno anche quando non ci saremo più".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza