Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Fagioli confermato coordinatore di Azione Marche

Fagioli confermato coordinatore di Azione Marche

'Alleanze con chi è vicino ai nostri temi'.Carfagna al congresso

ANCONA, 18 dicembre 2023, 11:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Tommaso Fagioli è stato riconfermato coordinatore di Azione Marche. Oggi ad Ancona il congresso regionale del partito, al quale è intervenuta la presidente Mara Carfagna.
    "Sicuramente guardiamo più ai temi che al posizionamento" ha detto Fagioli, rispondendo ai giornalisti che gli chiedevano del possibile posizionamento del partito in seno alla politica regionale nei prossimi anni. Al congresso sono intervenuti per i saluti il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli, e il sindaco di Ancona Daniele Silvetti. Tra i presenti il segretario regionale del Psi Boris Rapa e il presidente di Federlogistica Marche Andrea Morandi.
    "Stringeremo alleanze - ha detto Fagioli - con chi sarà vicino ai nostri temi". "Ci aspettano prima le Europee - ha aggiunto -, il traguardo principale in cui saremo impegnati nei prossimi mesi", una sfida "determinante per la riuscita o meno del nostro partito". Sul fronte delle amministrative del 2024, "abbiamo Comuni importanti dove saremo presenti, o con nostre liste o con nostri candidati e da lì lo step finale del biennio di questo mio mandato saranno le regionali del 2025: saremo pronti per affrontarle".
    "Nelle prossime settimane presenteremo alcuni documenti al Governo regionale - ha annunciato -per vedere se la Giunta risponderà o meno ai nostri appelli e alle nostre tematiche più importanti, come sanità, infrastrutture, aree interne, giovani, abbiamo tanti iscritti under 30, sono tematiche importanti, le affronteremo insieme. E avremo il temo di vedere se questi temi saranno presi in considerazione".
    "Presenteremo delle idee - ha concluso - a differenza di altri partiti dell'opposizione che fanno soltanto proclami", idee "che avranno delle coperture finanziarie", "una nostra ricetta per i diversi temi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza