/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Terremoto: Sarnano, Centro polifunzionale realizzato da Alpini

Terremoto: Sarnano, Centro polifunzionale realizzato da Alpini

Sede Associazione nazionale e centro aggregazione giovanile

SARNANO, 26 marzo 2023, 12:45

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

   Inaugurato ieri a Sarnano (Macerata) il nuovo centro polifunzionale realizzato dall'Associazione Nazionale Alpini con il contributo del Comune nel 'cratere' maceratese. E' una struttura di circa 120 metri quadrati gestita dal gruppo Alpini di Sarnano, che al suo interno avrà anche la sua sede sociale, ma che verrà utilizzata soprattutto come centro di aggregazione giovanile. Questo è lo scopo per cui nasce la struttura, la cui realizzazione è stata resa possibile grazie ai fondi raccolti dall'Associazione Nazionale Alpini.
    All'esterno del Centro polifunzionale è stato installato un monumento che ricorda i Caduti del Corpo degli Alpini, mentre tutta l'area circostante sarà destinata a parco, uno spazio di verde pubblico che sarà curato dal gruppo locale degli Alpini.
    Alla cerimonia di inaugurazione, oltre al Vice sindaco di Sarnano Franco Ceregioli e all'amministrazione comunale, hanno preso parte il presidente nazionale dell'Associazione Nazionale Alpini Sebastiano Favero; il presidente dell'Associazione Alpini delle Marche Sergio Mercuri, rappresentanti degli Alpini provenienti da Lazio, Abruzzo, Molise e altre regioni italiane.
    Ha partecipato anche la fanfara della sezione Alpini di Acquasanta Terme che ha accompagnato l'evento con la sua musica.
    Dopo gli interventi del capogruppo Alpini di Sarnano Fiorenzo Teodori e del presidente dell'Ana Marche Sergio Mercuri, è stato il vice sindaco Franco Ceregioli a portare il saluto del Comune.
    "A nome dell'amministrazione comunale e di tutta la città - ha detto il Vice sindaco Ceregioli - ringrazio sentitamente l'Associazione Nazionale Alpini per questa opera che va ad arricchire la possibilità per i nostri giovani di avere spazi dove potersi incontrare. Con gli Alpini abbiamo un legame forte che si è consolidato nel tempo, grazie anche alle tante iniziative a scopo sociale che l'attivissimo gruppo sarnanese ha sempre portato avanti". A chiudere gli interventi, il saluto del presidente nazionale dell'Ana, Sebastiano Favero.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza