Marche

Jesi entra nella rete 151 città "Comune Ciclabile" Fiab

17 km piste ciclabili. Fiab, "circuito "connesso e continuo"

(ANSA) - JESI, 26 LUG - Jesi è entrata ufficialmente a far parte del gruppo di 151 città italiane con il titolo di "Comune Ciclabile". Il riconoscimento è stato attribuito dalla Fiab, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, che ogni anno valuta il grado di ciclabilità dei Comuni italiani. Tra le new entry, oltre Jesi, anche altre 8 città tra cui Milano e Lecco. Nella città marchigiana sono presenti 17 chilometri di piste ciclabili a cui si devono aggiungere tratti in corso di realizzazione e una rete di secondo livello. Per la Fiab, - così si legge nel riconoscimento a Jesi - "la rete ciclabile urbana è piuttosto connessa e continua, evidente conseguenza di una buona governance a monte, grazie alla pianificazione. Si consiglia di estendere la rete ciclabile all'ampia zona industriale, così da incentivare la mobilità in bici nei percorsi quotidiani casa-lavoro. Riguardo la ciclabilità extraurbana, soprattutto turistico-ricreativa, positivo il ricorso allo strumento della strada ciclopedonali, che andrebbe esteso a tutto l'itinerario regionale lungo il fiume. Il tasso di motorizzazione è invece superiore alla media nazionale e purtroppo in crescita dell'1,9% nel biennio 2016-18, una tendenza da invertire, intensificando gli sforzi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie