• ++ Strage discoteca: padre Mattia, non accetto le scuse ++

++ Strage discoteca: padre Mattia, non accetto le scuse ++

Mi aspettavo di più, è stato omicidio, non incidente

(ANSA) - ANCONA, 30 LUG - "Per quello che hanno fatto mi aspettavo di più...Le scuse in aula degli imputati? Sono privi di educazione, di qualsiasi etica...Qui non c'è stato un incidente ma un omicidio, impossibile accettare le scuse. I giovani dovrebbero impegnarsi per raggiungere un obiettivo, emergere e invece...Nessuno ci ridarà mai i nostri figli". Lo ha detto Giuseppe Orlandi, padre di Mattia, una delle vittime della Lanterna Azzurra dopo le sei condanne, con pene tra i 10 e i 12 anni di carcere, per omicidio preterintenzionale per la banda dello spray. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie