Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Nei prossimi 10 anni 23,5 miliardi per le ferrovie lombarde

Nei prossimi 10 anni 23,5 miliardi per le ferrovie lombarde

Audizione dei vertici di Rfi in commissione Territorio

MILANO, 25 gennaio 2024, 16:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Durante la commissione Territorio della Regione Lombardia di oggi sono stati auditi i vertici di Rfi per fare il punto sullo stato di attuazione dei progetti del Pnrr per la rete ferroviaria in Lombardia e dei lavori pianificati o in corso nei diversi nodi di transito in tutto il territorio regionale: complessivamente in Lombardia gli investimenti nei prossimi dieci anni raggiungeranno la cifra di 23,5 miliardi.
    Per quanto riguarda il Pnrr, le gare d'appalto "sono state tutte concluse" e il 2024, come ha spiegato l'amministratore delegato e direttore generale di Rfi Gianpiero Strisciuglio, sarà l'anno di apertura di tutti i cantieri.
    La nuova linea di Alta velocità Brescia-Verona verrà ultimata a metà 2026. Si tratta di 47 chilometri di tracciato per un investimento di 2 miliardi. È stato inoltre confermato che lo storico ponte San Michele tra Calusco e Paderno d'Adda dovrà essere chiuso tra sette anni e che per la sua sostituzione verranno approfondite tre soluzioni progettuali.
    Da parte di Rfi, infine, è stato sottolineato che l'obiettivo da raggiungere in dieci anni è "il raddoppio del trasporto delle merci via ferro".
    "L'auspicio - ha commentato il presidente della commissione Territorio Jonathan Lobati (FI) - è che i prossimi tre anni rappresentino davvero una svolta in positivo per la rete ferroviaria lombarda".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza