Mozione in Consiglio per incentivare sviluppo e attrattività

(ANSA) - MILANO, 13 GEN - Istituire delle 'Aree di propulsione economica' (Ape) individuando i territori lombardi capaci di attrarre nuovi investimenti da tutta Italia e dall'estero: è questa la proposta del consigliere regionale di Forza Italia Gabriele Barucco che domani presenterà una mozione ad hoc in Consiglio regionale.
    "La Lombardia - spiega Barucco - è la regione più attrattiva d'Italia, ospitando circa la metà delle imprese a partecipazione straniera (46%). Non solo: l'attività di innovazione delle nostre imprese (anche in termini di trasferimento tecnologico al territorio) ha un valore stimato di 4,5 miliardi (Istat) e la crescita del numero dei brevetti (+10% su base triennale) registra la leadership lombarda nei settori dell'innovazione e delle start up innovative".
    Secondo l'esponente azzurro, "per continuare a mantenere questo trend positivo, in attesa di una riforma dell'Autonomia che tarda ad arrivare, è auspicabile l'istituzione di Aree di propulsione economica (Ape) nelle quali introdurre, oltre alla leva fiscale, criteri di semplificazione normativa e burocratica a delle categorie commerciali e produttive provenienti da fuori regione e dall'estero". Il criterio di fondo, "diversamente da quanto avviene per le Zes (Zone economiche speciali) non sarà favorire le aree economiche depresse - chiarisce il consigliere - bensì valorizzare le filiere economico-produttive, facendo leva sui loro punti di forza per attrarre nuovi investimenti".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie