(ANSA) - MILANO, 17 DIC - Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato una mozione urgente a sostegno dei lavoratori interessati dalla vertenza Auchan-Conad presentata dalla consigliera del Pd Paola Bocci (Pp). Nel merito il presidente della commissione Attività produttive Gianmarco Senna (Lega) ha offerto 'massima disponibilità' a ricevere le parti sociali e l'azienda in audizione al Pirellone, anche prima della pausa natalizia. L'assemblea lombarda ha dato il via libera anche a una risoluzione sulla prevenzione delle truffe agli anziani.
    Bocciato invece il carattere d'urgenza per la mozione del consigliere M5S Luigi Piccirillo che chiedeva l'impegno della Regione per un Capodanno ecosostenibile senza botti e petardi.
    Approvato a maggioranza, infine, un atto amministrativo relativo al referendum abrogativo della quota proporzionale nella legge elettorale promosso da 5 Regioni tra cui la Lombardia. Il provvedimento "intende sollevare davanti alla Corte Costituzionale, prima del giudizio della Corte stessa sull'ammissibilità o meno referendum sulla legge elettorale, un conflitto di attribuzioni tra poteri dello Stato, nello specifico con la Camera e il Senato" ha spiegato la relatrice Alessandra Cappellari (Lega). Tale procedura "permetterebbe di ammettere la sospensione degli effetti del referendum, un passaggio che consentirebbe al Parlamento di correggere la legge elettorale qualora il referendum venisse dichiarato ammissibile, salvaguardando così la volontà popolare". Forte contrarietà "nel metodo e nel merito" è stata espressa da M5S e Pd. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie