Lombardia
  1. ANSA.it
  2. Lombardia
  3. Libri: Briccola, l'imprenditore lombardo che rispettava lavoro

Libri: Briccola, l'imprenditore lombardo che rispettava lavoro

De Carli firma storia fondatore Bric's, tra talento e fede

(ANSA) - MILANO, 28 NOV - Aveva inventato, con grande anticipo sui tempi, una fabbrica che era diversa da tutte le altre: ad esempio i dipendenti più giovani avevano la possibilità di uscire un po' prima a fine giornata per andare a ripetizione e tra gli assunti c'erano persone con disabilità ben prima che la legge imponesse l' obbligo del loro inserimento lavorativo. Un imprenditore molto particolare Mario Briccola, fondatore nel 1952 del marchio Bric's, sede ad Olgiate Comasco da dove ha preso il volo per diventare una griffe internazionale nel settore borse e valigie.
    Alla sua storia, il giornalista e scrittore Vittore De Carli ha dedicato il libro, 'Mario Briccola Uomo di Fede, Padre di Famiglia, Imprenditore', in distribuzione gratuita nei luoghi che lo hanno visto protagonista.
    "Credo che sia importante far conoscere meglio la sua figura - ha detto De Carli -. In primo luogo per una doverosa informazione su una parte importante della vita sociale, economica e religiosa della nostra regione, e poi, e soprattutto, perché oggi più che mai abbiamo bisogno di esempi di vita e di memoria di un passato che può diventare un memoriale, rinnovarsi e produrre frutti". Nella sua prefazione Giuseppe Guzzetti, ex presidente della Regione Lombardia, ricorda Briccola, di cui era amico, come un imprenditore con una visione di impresa non concentrata solo sul profitto. "Lo sguardo era rivolto al futuro - scrive Guzzetti - per trovarsi pronto ai cambiamenti, anzi anticipandoli".
    Tra le altre testimonianze quella di Roberto Bernasconi, il direttore della Caritas della diocesi di Como, e per anni dipendente dell'azienda di Olgiate Comasco. "La fabbrica era diventata un'esperienza completa di vita, dove l'amicizia tra chi ci lavorava e tra le rispettive famiglie - racconta - ha permesso una crescita complessiva della consapevolezza che davvero il lavoro, oltre che un fatto economico può diventare uno strumento che fa crescere in modo positivo la società degli uomini". Briccola, nato nel 1925, è morto nel 2019, a 94 anni.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Camera di Commercio di Milano
        Camera di Commercio di Milano



        Modifica consenso Cookie