Lombardia

Incendio in casa popolare a Milano, 200 persone evacuate

Otto intossicati ma nessuno gravemente

(ANSA) - MILANO, 03 AGO - Otto persone sono rimaste intossicate in un incendio scoppiato poco dopo le 13.30 in uno stabile di edilizia popolare a Milano. Tra questi una donna incinta, che è stata trasportata in ospedale in codice giallo. Gli evacuati sarebbero circa 200. Vigili del fuoco e 118 sono intervenuti in forze in via Zamagna 4, in zona San Siro, i primi con cinque squadre i secondi con svariate ambulanze, una sola delle quali però ha trasportato un paziente, in codice giallo.
    Le fiamme, divampate in un appartamento al primo piano, si sarebbero poi estese ad alcuni piani superiori. Al momento restano inagibili due appartamenti, quello coinvolto dal rogo e quello al piano inferiore. Da quanto si è appreso, nella casa in cui sono divampate le fiamme vivevano, da un paio d’anni, nove persone appartenenti alla stessa famiglia: si tratterebbe di tre coppie e di tre bambini di due, quattro e cinque anni. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie