Sassi dal cavalcavia: fermati due ragazzini sotto i 14 anni

Colpite tre auto in provincia di Brescia

(ANSA) - BRESCIA, 22 APR - Due minori, non imputabili per la legge e quindi sotto i 14 anni, sono stati identificati dai carabinieri come responsabili del lancio di sassi da un cavalcavia a Gavardo, nel Bresciano, lungo la statale 45 bis.
    I giovanissimi hanno colpito tre vetture, due sul tetto e una sul vetro all'altezza del viso del passeggero. Nessuno è rimasto ferito. I ragazzini sono stati fermati mentre si stavano preparando ad un nuovo lancio. Sono stati riaffidati alle famiglie e segnalati alla Procura dei minori. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere
    Camera di Commercio di Milano
    Camera di Commercio di Milano



    Modifica consenso Cookie