Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Toti, buon segno l'interesse dei privati all'aeroporto Genova

Toti, buon segno l'interesse dei privati all'aeroporto Genova

'Credo che il Cristoforo Colombo sia sulla strada giusta'

GENOVA, 01 febbraio 2024, 12:28

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Credo che l'aeroporto di Genova sia sulla strada giusta, il nuovo presidente Lavarello con il nuovo direttore generale sta facendo uno straordinario lavoro, l'affollamento di privati che bussano alle porte per avere un ruolo industriale nello scalo, che si legato alla logistica, al cargo o ai passeggeri, è segno dell'importanza del Cristoforo Colombo". Così il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti a margine di una conferenza stampa commenta l'interesse dei privati ad avere un ruolo nell'aeroporto di Genova.
    "Sono molto ottimista, abbiamo investito molto sullo scalo anche in termini monetari, stiamo costruendo una parte importante della nuova aerostazione, che lo modernizzerà tutto, - evidenzia Toti - io sono certo che con la crescita delle crociere, i nostri porti, l'aeroporto di Genova nel prossimo futuro avrà sicuramente un balzo importante".
    C'è il rischio che il completamento dei lavori del Terzo Valico impedisca questo balzo? "No, sono due cose molto diverse, - replica Toti - la Liguria cresce nonostante l'asfissia delle sue infrastrutture, se ne avesse una sovrabbondanza non ci sarebbe che da rallegrarsi, il treno veloce da Genova a Milano sarà utile per il traffico turistico, business e merci, ma l'aeroporto di Genova, la sua capacità di pista, i suoi collegamenti e posizione di city-airport lo confermano uno scalo importante. Già i primi vagiti si vedono, le compagnie come Lufthansa tornano a volare da qui su Monaco, aumentano i collegamenti di Klm, così come stiamo lavorando anche per aumentare i collegamenti con l'hub di Fiumicino con Ita, l'aeroporto di Genova crescerà ancora".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza